Il principio della stazione totale

- Sep 16, 2019-

Il principio di base della coassializzazione della stazione totale è che un sistema di prisma spettroscopico è disposto tra la lente dell'obiettivo del telescopio e la lente di messa a fuoco, e la multifunzione del telescopio è realizzata dal sistema, cioè il bersaglio può essere mirato al reticolo a mirino per imaging. La misurazione dell'angolo, allo stesso tempo, il sistema di percorso ottico esterno della porzione di portata consente alla luce infrarossa modulata emessa dal fotodiodo della porzione di portata di essere diretta attraverso la lente dell'obiettivo verso il prisma riflettente.


Riflesso dallo stesso percorso, e quindi passato attraverso il prisma di divisione per rendere la luce di ritorno ricevuta dal fotodiodo. Per la misurazione della distanza, è necessario impostare un sistema di percorso ottico interno all'interno dello strumento e la luce infrarossa modulata emessa dal fotodiodo viene trasmessa attraverso la fibra ottica nel sistema a prismi dicroici. Viene anche inviato al fotodiodo per la ricezione e la differenza di fase della luce modulata dai percorsi ottici interno ed esterno viene utilizzata per calcolare indirettamente il tempo di propagazione della luce e viene calcolata la distanza misurata